Autorità di Audit

L'Autorità di Audit (AdA) designata dalla Regione per il Programma Operativo (PO) MOLISE FESR FSE 2014/2020, è una struttura gerarchicamente e funzionalmente indipendente ed autonoma sia dall'Autorità di Gestione, sia dall'Autorità di Certificazione in quanto posta alle dirette dipendenze del Presidente della Regione.

L'Autorità di Audit è responsabile della verifica dell'efficace funzionamento del sistema di gestione e di controllo e riferisce della sua attività ai vertici dell'Amministrazione in modo da assicurare in ogni momento la conoscenza da parte degli stessi del livello di rischio/criticità riguardanti l'attuazione del PO per l'assunzione dei provvedimenti conseguenti. Il principio della separazione delle funzioni ai sensi dell'art. 72, comma 1 lettera b) del Regolamento (UE) n.1303/2013 è garantito dalla circostanza che l'Autorità di Gestione, l'Autorità di Certificazione e l'Autorità di Audit risultano gerarchicamente e funzionalmente indipendenti tra loro.

L'Autorità di Audit si avvale per lo svolgimento dei compiti di cui all'art.127 del Regolamento (UE) n.1303/2013 del personale dell'Ufficio "Controllo fondi Europei" in cardinato nel "Servizio Autorità di audit", Struttura autonoma della Presidenza della Regione Molise.